FAQ – La dottoressa risponde

Èzucchero è un dolcificante naturale a base di eritritolo (estratto dalla frutta) e glicosidi naturali. Ha lo stesso potere dolcificante dello zucchero ma non apporta calorie.

Èzucchero è un prodotto ideale se utilizzato in una dieta ipocalorica, per tutti coloro che vogliono limitare il consumo di zucchero. Adatto anche per i diabetici, non è cariogeno e può essere utilizzato per la preparazione di dolci.

I formati disponibili sono: 50 bustine monodose da 3 gr (prezzo pubblico consigliato di 5,90 euro) o il sacchetto da 300 gr (prezzo pubblico consigliato di 11 euro).

Èzucchero si utilizza nelle stesse quantità dello zucchero saccarosio: 100 gr di saccarosio corrispondono a 100 gr di èzucchero.

L’eritritolo e i glicosidi naturali (composizione di èzucchero) non facendo aumentare il livello degli zuccheri nel sangue, possono far parte di un alimentazione sana per qualsiasi persona affetta da problemi di glicemia. Ricordiamo comunque che il diabete è una malattia che deve essere sorvegliata e trattata da un medico qualificato.

Per quanto riguarda la pressione arteriosa non sono state evidenziate alterazioni nei parametri pressori a seguito dell’assunzione del prodotto.

L’eritritolo è naturalmente presente nella frutta e nei cibi fermentati; appartiene alla famiglia dei polioli. È caratterizzato da un profilo aromatico molto simile al saccarosio, ma ha zero calorie ed è privo di retrogusti.
Con la Direttiva 2008/100/CE la Commissione Europea ha riconosciuto e assegnato all’eritritolo valore energetico pari a 0 kcal/g. L’eritritolo, una volta ingerito, arriva a livello intestinale senza essere metabolizzato per poi essere escreto come tale attraverso le urine.

I glicosidi sono sostanze naturali contenute nella foglia di Stevia Rebaudiana con un potere dolcificante 300 volte superiore a quello del comune zucchero da tavola (saccarosio), ma con zero calorie.

Sì è possibile cuocere èzucchero, poiché è resistente al riscaldamento.

Assolutamente no, èzucchero è di origine vegetale al 100%.

Assolutamente no, èzucchero non crea dipendenza.

No, èzucchero non ha retrogusti e non altera il sapore di nessun cibo o bevanda.

Hai altre domande? Contatta la dottoressa!

Se hai altre domande o dubbi scrivici tramite il form qui sotto. La nostra dottoressa risponderà via email a tutti i tuoi quesiti.
Le domande che riterremo interessanti e utili a tutti gli utenti verranno poi pubblicate in questa pagina.

Ho letto e accetto la Privacy Policy .*

X